Manutenzione annuale della pompa eolica

Per la manutenzione annuale si necessita solo di buon occhio e di una pistola per il grasso.

Per la manutenzione annuale si necessita solo di buon occhio e di una pistola per il grasso.

Si consiglia di effettuare annualmente la manutenzione dell’impianto.

Lubrificate col grasso tutte le parti mobili e controllate che le viti non si siano allentate. Alcuni proprietari di mulino eseguono da sé la manutenzione seguendo semplicemente le facili istruzioni:

Effettuate la manutenzione in un periodo in cui ci sia poco vento.

Frenate la ruota con il freno a mano finchè non si sia fermata.

In questo modo non correte rischi dovuti alla rotazione della ruota quando salite sulla torre. Per la vostra sicurezza, legate bene la ruota al traliccio con una cinghia in modo che il movimento sia limitato e non possa girare. Utilizzate una cinghia corta e nodi semplici che possiate poi sciogliere facilmente.

Fate attenzione alla vostra sicurezza e prendete precauzioni per evitare cadute..

Leggete accuratamente le istruzioni d’uso della pompa eolica prima di effettuare la manutenzione.

L’importante è che vengano unte col grasso tutte le parti mobili con ingrassatori. Prendetevi il tempo necessario e lavorate con calma. Nella manutenzione annuale non dimenticate gli ingrassatori sotto la copertura di protezione dalle intemperie. Date grasso in abbondanza, il vostro mulino ve ne sarà grato. Se il grasso cola fuori dalle aperture ed ha un bell’aspetto vuol dire che avete eseguito correttamente il lavoro.

Controllate visivamente che che le viti siano ben strette. Se qualche vite dovesse essersi allentata, caso piuttosto raro, stringetela bene con una chiave inglese o una chiave a tubo.

Col passare del tempo può essere che il mulino necessiti anche di un po´ di colore. No è però indispensabile ai fini di un buon funzionamento.

Nell’immagine vedete la pistola per il grasso che va utilizzata per la manutenzione annuale dell’impianto.